Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Informativa estesa

         

Sei in: Vivere Milano > Accessibilità strutture

Accessibilità strutture

Fondazione Prada

Come arrivare coi mezzi pubblici
Metropolitana M3 (fermata Lodi a 850 m), tram 24, bus 65.
Per informazioni sull’accessibilità dei mezzi pubblici ATM:
www.atm.it/it/ViaggiaConNoi/Disabili/Pagine/atmperidisabili.aspx

Parcheggio
I visitatori della Fondazione e i clienti del Bar Luce possono usufruire del parcheggio gratuito, situato in Largo Isarco 1. Il parcheggio dispone di 75 posti auto, due dei quali sono riservati ai titolari di pass disabili. A disposizione dei visitatori delle rastrelliere per le biciclette.
Per informazioni sulla viabilità e la sosta a Milano:
https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/mobilita/servizi-per-le-disabilita

Informazioni per i visitatori
Le visite guidate (in lingua italiana o inglese) devono essere prenotate, per quelle in francese, tedesco e spagnolo occorre fare richiesta almeno una settimana prima. La Haunted House non fa parte del percorso espositivo aperto al pubblico e può essere visitata solo su prenotazione.
Per informazioni e prenotazioni: Servizio Visitatori tel. +39 02 56662612,
mail: visit.milano@fondazioneprada.org
Sono disponibili carrozzine per i visitatori con difficoltà di deambulazione e a marsupi baby carrier.
Sono presenti operatori museali che offrono informazioni e accoglienza.

Ingresso
L’ingresso è composto da due cancelli affiancati: il primo di larghezza di 5 m, l’altro (larghezza 187 cm) presenta 1 gradino (h 12 cm). Superato il cancello si accede al cortile interno. Dopo circa 50 m, sul lato sinistro del cortile, una porta automatica (larghezza 180 cm) conduce all’inizio del percorso espositivo.

Accoglienza
Nell’atrio si trovano:

  • l’infopoint (bancone h 121 cm e h 96 cm)
  • la biglietteria (bancone h 121 cm e h 96 cm)
  • il bookshop (bancone h 121 cm e h 96 cm).

Al piano -1 si trova:

  • il guardaroba (bancone h 112 cm) gratuito per tutti i visitatori.

È obbligatorio depositare tutti gli oggetti di dimensioni superiori a 20x15x10 cm.

Ascensore
La struttura dispone di tre ascensori e di un montacarichi.

L’ascensore che collega il piano terra (biglietteria) al piano -1 (guardaroba) ha le seguenti caratteristiche:

  • larghezza porta 95 cm, spazio interno cabina 142x150 cm
  • pulsantiera in Braille e a rilievo (h 90 cm)
  • segnale acustico e visivo di arrivo al piano
  • campanello di emergenza (h 90 cm).

L’ascensore posto nell’edificio “Cinema” collega il piano terra al piano -2 e ha le seguenti caratteristiche:

  • larghezza porta 112 cm, spazio interno cabina 208x153 cm
  • pulsantiera in Braille e a rilievo (h 96 cm)
  • segnale acustico e visivo di arrivo al piano
  • campanello di emergenza (h 96 cm).

L’ascensore situato di fronte alla biglietteria collega i due piani dell’edificio “Podium” e ha le seguenti caratteristiche:

  • larghezza porta 90 cm, spazio interno cabina 147x183 cm
  • pulsantiera in Braille e a rilievo (h 90 cm)
  • segnale acustico e visivo di arrivo al piano
  • campanello di emergenza (h 90 cm).

Il montacarichi, che collega il piano terra al quarto piano della “Hounted House” (chiave di utilizzo da richiedere al personale), ha le seguenti caratteristiche:

  • porta a due battenti larghezza 115 cm, spazio interno cabina 154x100 cm
  • pulsantiera in Braille e a rilievo (h 161 cm)
  • segnale acustico e visivo di arrivo al piano
  • campanello di emergenza (h 110 cm). 

Percorso espositivo
La Fondazione Prada, risultato della trasformazione di una distilleria dei primi del ‘900, ha un'architettura articolata data dall’insieme di edifici preesistenti e di tre nuove costruzioni. Il complesso si sviluppa su una superficie di 19.000 m2.
Il percorso espositivo inizia dalla Galleria Sud (varco di 89 cm), ex laboratorio del precedente complesso industriale. Lungo il percorso si trovano 5 gradini consecutivi (h 20 cm) superabili con piattaforma elevatrice (larghezza porta 143 cm, interno cabina 138 x153 cm, pulsante ad altezza 100 cm da tenere premuto durante tutto il tragitto). Successivamente si visitano gli ampi spazi del “Deposito”.
Dal cortile esterno si raggiunge la “Cisterna” (ingresso con porta a due battenti di 120 cm ciascuno). L’edificio costituito da tre ambienti, un tempo utilizzati come serbatoi nella produzione di distillati, ospita oggi installazioni temporanee.
L’edificio “Nord” dispone di piattaforma elevatrice (larghezza porta 105 cm, interno cabina 145 x140 cm, h pulsante 112 cm da tenere premuto durante tutto il tragitto).
Si prosegue con la visita del “Podium” che dispone di ampi spazi espositivi collocati su due piani collegati da un ascensore.
Per visitare la “Haunted House”, sede delle installazioni permanenti di Robert Gober e di Louise Bourgeois, è necessario superare quattro piani di scale. L’utilizzo dell’ascensore è riservato ai visitatori con disabilità.

Segnaletica di orientamento
Segnaletica interna direzionale con scritte leggibili dalle persone ipovedenti (superiori a 7 cm) e con contrasto di colore rispetto allo sfondo.
Due pannelli orizzontali e due pannelli verticali (h da terra 90 cm) con mappa tattile illustrano la planimetria della Fondazione.
Percorso pedo-tattile per ciechi all’interno degli spazi del cortile dall’ingresso esterno all’ingresso del percorso espositivo della struttura.

Servizi igienici
I servizi igienici attrezzati per le persone con disabilità sono tre.
Il primo è collocato a piano -1 (guardaroba) e ha le seguenti caratteristiche:

  • antibagno con porta a battente larghezza 91 cm
  • bagno con porta a battente larghezza 102 cm
  • lavabo sospeso (spazio frontale 128 cm)
  • wc sospeso (spazio frontale 200 cm, laterale destro 31 cm, laterale sinistro 108 cm, maniglione verticale sul lato sinistro e corrimano, doccetta sul lato destro h 67 cm). 

Il secondo è collocato nell’edificio Nord e ha le seguenti caratteristiche:

  • antibagno e bagno con porta a battente larghezza 96 cm
  • lavabo sospeso (spazio frontale 150 cm)
  • wc sospeso (spazio frontale 164 cm, laterale destro 143 cm, laterale sinistro 23 cm, maniglione verticale sul lato destro e corrimano).

Il terzo si trova all’interno del bar “Luce” e ha le seguenti caratteristiche:

  • antibagno con porta a battente larghezza 95 cm
  • bagno con porta a battente larghezza 89 cm
  • lavabo sospeso (spazio frontale 190 cm)
  • wc sospeso (spazio frontale 125 cm, laterale destro 22 cm, laterale sinistro 103 cm, corrimano).

I simboli dei servizi igienici sono ben contrastati, ad altezza occhi, di dimensione medio-grandi.

Bar/Caffetteria
Il bar Luce ricrea l'atmosfera dei tipici caffè di Milano; si raggiunge dalla biglietteria tramite una rampa inclinata. Dispone di un’ampia sala (40 coperti), arredata con tavoli quadrati a quattro gambe (spazio libero sottostante h 67 cm). Sono previsti menù per persone vegetariane.

Uscite di sicurezza
I percorsi di emergenza sono segnalati. Il dispositivo di allarme è visivo e acustico.