Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Informativa estesa

         

Sei in: Vivere Milano > Accessibilità strutture

Accessibilità strutture

Museo Diocesano

Come arrivare coi mezzi pubblici
Tram 2, 3, 14; bus 94.
Per informazioni sull’accessibilità dei mezzi pubblici ATM:
www.atm.it/it/ViaggiaConNoi/Disabili/Pagine/atmperidisabili.aspx

Parcheggio
Il museo è situato in zona Ztl, è possibile parcheggiare sulle strisce blu in via Gian Galeazzo. Le persone con disabilità munite di pass disabili possono parcheggiare nella piazza antistante la basilica di Sant'Eustorgio. In corso di Porta Ticinese è presente un posto auto riservato ai titolari di pass disabili.
Per informazioni sulla viabilità e la sosta a Milano: 
https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/mobilita/servizi-per-le-disabilita

Informazioni per i visitatori
Ingresso ridotto per le persone con disabilità e gratuito per l’accompagnatore.

Ingresso
Dal 2016 il museo fa parte del complesso dei Chiostri di Sant’Eustorgio. Si accede al Museo, situato alla sinistra della Basilica di Sant’Eustorgio, tramite un grande portone seguito da un percorso di circa 40 metri in lastricato leggermente sconnesso. L’ingresso presenta due porte consecutive, la prima a due battenti (78 cm ciascuno), la seconda a un battente (98 cm) 

Accoglienza
Nell’atrio si trovano:

  • l’infopoint (bancone h 121 cm)
  • la biglietteria (bancone h 121 cm)
  • il guardaroba (con armadietti posizionati ad altezze differenti da terra)

Lungo il corridoio che porta dall’atrio alla caffetteria si trova:

  • il bookshop (bancone 90 cm)

A disposizione dei visitatori gratuitamente due carrozzine manuali.
Sono presenti operatori museali che offrono informazioni e accoglienza.

Ascensore
L’ascensore collega tutti i piani della struttura e ha le seguenti caratteristiche:

  • larghezza porta 90 cm, spazio interno cabina 150x154 cm
  • pulsantiera interna in Braille e a rilievo (h 138 cm)
  • segnale acustico e visivo di arrivo al piano
  • campanello di emergenza (h 120 cm).

Spazio Espositivo
Dalla biglietteria, superando 6 gradini consecutivi (h 16 cm) o tramite un percorso alternativo, accompagnati dal personale del museo, si raggiunge l’ascensore.
Lungo il corridoio al piano terra si trova una sala espositiva La sala ospita opere provenienti dal museo della Basilica di Sant’Ambrogio e dalla diocesi, si tratta di testimonianze significative della storia dell’arte lombarda dal XIV al XIX.
Per accedere alla sala occorre superare un gradino, superabile con rampa inclinata (pendenza 14%).
Il piano ammezzato ospita un’ampia sala congressi, la sala dell’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento e la Sala Previati.
Le sale del primo piano ospitano opere provenienti da diverse collezioni private; per accedere ad alcune sale occorre superare 1 gradino (h 11 cm)  seguito da un varco di 80 cm o utilizzare una rampa inclinata (pendenza 5%).
Le sale della collezione Monti (varco 74 cm) non presentano ostacoli alla mobilità.
Al piano interrato si trovano 7 sale espositive  (il passaggio più stretto è di 94 cm) dove è possibile ammirare oggetti sacri in oro e argento dei vari periodi storici; lungo le sale sono presenti didascalie (altezza massima 110 cm) e pannelli (altezza massima 170 cm) che riportano informazioni sulle opere esposte.

Segnaletica di orientamento
Nell’edificio sono presenti:

  • frecce direzionali con scritte a caratteri grandi (almeno 7 cm) e ben contrastati
  • simboli dei servizi igienici ben contrastati, ad altezza occhi, di dimensione medio-grandi.

Servizi igienici
Sono presenti due servizi igienici attrezzati per le persone con disabilità e un servizio igienico accessibile.
Il servizio igienico accessibile è collocato a piano terra (vicino al bookshop) e ha le seguenti caratteristiche:

  • antibagno con porta a battente (larghezza 91 cm) e lavabo sospeso (spazio frontale 140 cm)
  • bagno con porta scorrevole (larghezza 90 cm)
  • lavabo sospeso (spazio frontale 140 cm)
  • wc a pavimento (spazio frontale 116 cm, laterale destro 68 cm, laterale sinistro 43 cm).

Un servizio igienico attrezzato per persone con disabilità è collocato al piano interrato e ha le seguenti caratteristiche:

  • antibagno con porta a battente (larghezza 84 cm)
  • bagno con porta a battente (larghezza 90 cm)
  • lavabo sospeso (spazio frontale 139 cm)
  • wc a pavimento (spazio frontale 200 cm, laterale destro 96 cm, laterale sinistro 31 cm; corrimano lungo tutto il perimetro del servizio igienico).

Il secondo servizio igienico attrezzato per persone con disabilità è collocato al primo piano e ha le seguenti caratteristiche:

  • antibagno con porta scorrevole (larghezza 88 cm) e lavabo sospeso (spazio frontale 140 cm)
  • bagno con porta scorrevole (larghezza 88 cm)
  • lavabo sospeso (spazio frontale 145 cm)
  • wc a pavimento (spazio frontale 138 cm, laterale destro 122 cm, laterale sinistro 23 cm, maniglione orizzontale sul lato destro).

Uscite di sicurezza
I percorsi di emergenza sono segnalati. Il dispositivo di allarme è visivo e acustico.

Bar/Caffetteria
A piano terra, vicino al bookshop, si trova una caffetteria (porta a un battente 94 cm),  raggiungibile superando una rampa inclinata (pendenza 8% lunghezza 95 cm).
Dispone di una piccola sala, arredata con tavoli rotondi a quattro gambe (spazio libero sottostante 69 cm), 10 sedie (h seduta 44 cm).