Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Informativa estesa

         

Sei in: Vivere Milano > Accessibilità strutture

Accessibilità strutture

Museo teatrale alla Scala

Largo Ghiringhelli, 1
20121 Milano (MI)
Tel. +39 0288797473
Fax +39 0288792090
http://www.teatroallascala.org/it/scopri/museo-teatrale/museo-teatrale.html

Informazioni su viabilità e sosta a Milano

Museo

Come arrivare coi mezzi pubblici
Metropolitana M1 e M3 Duomo; bus 61; tram 1, 2.  
Per informazioni sull’accessibilità dei mezzi pubblici ATM:
www.atm.it/it/ViaggiaConNoi/Disabili/Pagine/atmperidisabili.aspx

Parcheggio
E’ possibile parcheggiare nel garage di piazza Meda. Sono presenti due posti auto riservati ai titolari di pass disabili in largo Raffaele Mattioli e in via Hoepli.
Per informazioni sulla viabilità e la sosta a Milano: 
https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/mobilita/servizi-per-le-disabilita


Informazioni per i visitatori
Ingresso gratuito per le persone con disabilità e per gli accompagnatori.
E’ possibile scaricare gratuitamente su smartphone e tablet l’app con varie opportunità di percorso del museo. L’audioguida è scaricabile in 7 lingue e prevede anche dei percorsi per i bambini.  
Il Museo è dotato di rete wifi con accesso gratuito per tutti i visitatori. Tre lunedì al mese (da febbraio a dicembre) nell’ambito della rassegna “Museo senza limiti” vengono organizzate visite guidate con personale qualificato per persone con disabilità motorie, cognitive visive, uditive e anziane, in collaborazione con UICI, ENS e Fondazione Don Gnocchi.
Per informazioni e prenotazioni mail: museoscala@fondazionelascala.it

Ingresso
Il Museo è adiacente al Teatro alla Scala. L’ingresso principale ha 1 gradino (16 cm) e porta a due battenti (120 cm). L’area espositiva, situata al primo e secondo piano, si raggiunge superando 34 gradini (h 14 cm, corrimano a destra).
Le persone con disabilità motoria possono utilizzare l’ingresso riservato (chiuso al pubblico, chiedere l’apertura in biglietteria) superando una rampa inclinata (pendenza 5%) e una porta a doppio battente (116 cm).

Accoglienza
La biglietteria (bancone 105 cm) si trova a piano terra e il bookshop al primo piano (altezza bancone 100 cm).

Ascensore
L’ascensore che collega i 2 piani del museo è chiuso al pubblico, per utilizzarlo è necessario essere accompagnati dagli operatori museali; ha le seguenti caratteristiche:

  • larghezza porta 85 cm, spazio interno cabina 148x140 cm
  • pulsantiera interna in Braille e a rilievo ad altezza massima di 129 cm
  • segnale acustico di arrivo al piano.

Percorso espositivo
Il percorso espositivo si sviluppa al primo e secondo piano. Il primo piano ospita sette sale espositive, nella prima sala sono esposti antichi strumenti musicali, le altre sale espongono opere legate a personaggi illustri che hanno contribuito a rendere famoso il Teatro alla Scala. Le sale sono fruibili senza ostacoli.
Al primo piano si può accedere anche ai palchi della balconata del terzo ordine del Teatro superando un varco (80 cm).
22 gradini (h 16 cm, corrimano su ambedue i lati), collegano il primo e il secondo piano (le persone con disabilità motoria possono utilizzare l’ascensore).
Il secondo piano ospita mostre temporanee e si compone di cinque sale espositive (pavimentazione in parquet) con libri e documenti antichi.
Dal secondo piano, in primavera ed in estate si può accedere ad un piccolo terrazzo da cui è possibile ammirare la torre scenica e la torre a pianta ellittica dei camerini del teatro.
Le sale del museo sono dotate di totem interattivi touchscreen in italiano e in inglese (monitor posti ad altezza massima di 114 cm.) e sono collegati all’app del museo

Servizi igienici
Il servizio igienico accessibile ha luce automatica, è situato al primo piano e ha le seguenti caratteristiche:

  • larghezza porte antibagno e bagno 100 cm
  • wc a pavimento (spazio frontale 109 cm, laterale destro 30 cm, laterale sinistro 100 cm).
  • lavabo sospeso (spazio frontale 157 cm)

Uscite di sicurezza
I percorsi di emergenza sono segnalati. Il dispositivo di allarme è acustico in due lingue e visivo.